option
Questions
ayuda
daypo
chercher.php
TEST SUPPRIMÉ, VOUS POUVEZ ÊTRE INTÉRESSÉ PAR : Linguistica Generale paniere ecampus
COMMENTAIRES STATISTIQUES RECORDS
EFFECTUER UN TEST
Titre du test:
Linguistica Generale paniere ecampus

Description:
Linguistica Generale paniere ecampus master L2

Auteur:
luigiildisperato
AUTRES TESTS DE L'AUTEUR


Date de création:
02/02/2024

Catégorie: Autres

Questions numériques : 35
PARTAGER LE TEST
COMMENTAIRENouveau commentaire
Il n'y a aucun commentaire sur ce test.
Ordre du jour :
Con sincronia si intende il cambiamento della lingua nel tempo il funzionamento della lingua lo studio delle sole testimonianze scritte lo studio del funzionamento della lingua antica .
Con il termine Romània si intende il territorio linguistico delle parlate romanze il territorio occupato da Roma il territorio della penisola italiana il territorio dell'impero romano .
La Romània occidentale comprende albanese, italiano, ladino francese, catalano, gallego tedesco, francese, italiano francese, italiano, greco .
L'inglese fa parte delle lingue romanze occidentali germaniche romanze orientali romanze .
L'irlandese è una lingua britannica fa parte del celtico continentale è una lingua romanza è una lingua celtica .
Nei territori dell'Impero i Romani ostacolarono il greco nell'Italia meridionale attuarono politiche di imposizione linguistica non attuarono politiche di imposizione linguistica ostacolarono l'etrusco .
Perché è importante la letteratura tecnica latina? Perché godeva di una considerazione maggiore rispetto alla retorica Per la presenza di parole afferenti alla lingua letteraria Per la presenza di parole afferenti alla lingua della filosofia Perché non sottoposta a controllo normativo .
Una delle caratteristiche precipue del latino cristiano è la sintassi complessa il registro linguistico basso il registro linguistico elevato l'assenza di grecismi .
Quale tipologia di fonti ci permette di avere informazioni sul latino volgare? Le orazioni I trattati di argomento storico Le opere in versi Le iscrizioni .
A quale altezza cronologica il passaggio dal latino alle lingue romanze vive una fase decisiva? Dopo il IX sec. d.C. Prima del I sec. d.C. Tra il I e il IV sec. d.C. Tra il V e l'VIII sec. d.C. .
Dopo la caduta dell'impero romano non si perde l'unità politica e linguistica Diminuisce l'analfabetismo Si avvia il processo di declericalizzazione della cultura si contrae la forma scritta in favore della forma orale .
Con diglossia si intende la compresenza di due sistemi linguistici differenti, uno riservato ai registri alti (il latino medievale) e uno a quelli bassi (gli idiomi vernacolari) la compresenza di due varietà di latino, alta e bassa la compresenza di due varietà di italiano, alta e bassa la compresenza di italiano nella sua varietà alta e di idiomi vernacolari nelle varianti basse .
Nel passaggio dal latino al fiorentino (e quindi all'italiano) e breve e o breve in sillaba libera hanno prodotto sincope anafonesi apocope dittongamento .
L'anafonesi è una trasformazione fonica di /e/ e /o/ in posizione tonica una trasformazione di /e/ e /i/ in posizione tonica una trasformazione di /e/ e /i/ in posizione atona na trasformazione di /e/ e /o/ in posizione atona .
Con allotropia si intende la derivazione di più parole dalla stessa base etimologica la derivazione popolare di più parole dalla stessa base etimologica la derivazione di parole da diverse basi etimologiche la derivazione dotta di più parole dalla stessa base etimologica .
Il segno linguistico è un morfema un fonema un nesso consonantico l'unità fondamentale della comunicazione .
Il codice linguistico è l'insieme delle lettere dell'alfabeto l'insieme dei morfemi l'insieme di corrispondenze fissato per convenzione che permette di decodificare e interpretare un segno linguistico l'insieme dei fonemi .
L'arbitrarietà è verticale orizzontale a valore zero verticale e orizzontale .
La discretezza dei segni prevede che che il confine fra un segno e un altro sia verificabile il più delle volte non ci sia un confine preciso fra un segno e l'altro ci sia un confine preciso fra un segno e un altro che il confine fra un segno e un altro sia verificabile solo raramente .
L'equivocità riguarda nella corrispondenza fra segno linguistico e codice nella mancata corrispondenza tra significante e significati nella corrispondenza tra significante e significato nella mancata corrispondenza fra segno linguistico e codice .
Il dialettismo è un prestito esterno è una parola che si usa solo in alcuni dialetti italiani è una parola presente in tutti i dialetti italiani è un prestito interno .
Il calepino è un dizionario bilingue plurilingue monolingue trilingue (italiano, latino, greco) .
I primi vocabolari a stampa del volgare furono stampati nel Cinquecento a Napoli a Venezia a Firenze a Roma .
Il primo dizionario dell'italiano dell'uso fu redatto da Tommaseo Bembo Manzoni Giorgini e Broglio .
All'interno della comunicazione linguistica il contatto è il codice della comunicazione il contesto della comunicazione il canale che consente la comunicazione il referente della comunicazione .
Con geosinonimi si intende parole appartenenti alle lingue settoriali parole con significati opposti parole appartenenti a registri diversi sinonimi che vengono utilizzati in territori diversi .
Le isoglosse sono le linee di confine fra il territorio italiano e quello di altri paesi confini linguistici zone della penisola italiana il confine geografico fra una regione dell'Italia e un'altra .
Le differenze fra i dialetti mediani e quelli meridionali sono poco accentuate, anche se i linguisti hanno tracciato l'isoglossa Roma-Ancona Roma-Foggia Roma-Bari Roma-Reggio Calabria .
L'eufemismo è un' espressione appartenente ai registri informali un' espressione ricercata per usata al posto di un'espressione comune un' espressione tecnica un' espressione appartenente a una lingua diversa dall'italiano .
Con italiano popolare si intende la varietà di italiano più usata una qualsiasi varietà dialettale l'italiano usato nei registri informali un insieme di usi ricorrente nel parlato e nello scritto di persone che abitualmente si servono del dialetto come lingua di comunicazione .
Italiano dei semicolti è sinonimo di italiano della comunicazione orale italiano popolare dialetto italiano dei registri informali .
La caratteristica della monosemia ha a che fare con il lessico dei sottocodici il lessico di mail e chat il lessico della comunicazione orale il lessico dei registri informali .
Con il concetto di eponimo si fa riferimento a voci polirematiche che indicano teorie o scoperte che portano il nome del loro teorizzatore parole legate a uno specifico dialetto parole appartenenti al lessico giuridico locuzioni che fanno riferimento ad aree geografiche in cui quel concetto si esprime .
L'italiano dell'uso medio è l'italiano usato dalla media degli italiani una variante dell'italiano dialettale una variante dell'italiano impiegata dai parlanti in un registro "medio" l'italiano usato nei registri informali .
Chi ha teorizzato i tratti che caratterizzano l'italiano dell'uso medio? Alessandro Manzoni Tullio De Mauro Francesco De Sanctis Francesco Sabatini .
Rapport de test